Descrizione:
Esegue il cosiddetto “Unpivoting” di una tabella, ovvero prende i dati attualmente in colonna, e li riporta in riga, come mostrato in figura e nel video. Il risultato viene stampato su un nuovo foglio di lavoro, pertanto i dati originali restano invariati.

Opzioni:
– Numero di colonne fisse (non verranno riportate in riga, e rappresentano i dati da replicare per ciascuna variabile nel nuovo file)
– Variabili disposte su N righe (per gestire anche più “strati” di variabili sovrapposti)
– Ordina le colonne fisse in modo crescente nel foglio finale
– Escludi le righe non valorizzate (quelle che all’incrocio con la variabile hanno una cella vuota)

Video dimostrativo:


 
 
Esempio: