Descrizione:
Consente una gestione più avanzata delle celle duplicate rispetto a quella offerta da Excel con la formattazione condizionale: è possibile evidenziare le celle duplicate, anche con colori diversi per ogni valore, ma anche cancellarle. Si può includere o meno la cella “originale” (la prima con lo stesso valore), e attivare le azioni solo in presenza di un certo numero di replicazioni.

E’ infine possibile visualizzare un rapporto finale, e anche generare un foglio con un report dei valori duplicati, in ordine decrescente per numero di replicazioni.

Questo strumento crea un foglio di backup prima dell’esecuzione.

Opzioni:
– Operazione da effettuare sulle celle duplicate: nessuna (genera solo il report finale), colora, cancella
– Evidenzia i duplicati tutti con lo stesso colore, oppure un colore diverso per ogni gruppo
– Attivare o meno l’azione anche sulla prima delle celle col medesimo valore
– Attivare l’azione solo in presenza di almeno N replicazioni
– Genera un rapporto finale e/o un foglio di riepilogo

Esempio: